News‎ > ‎

Lavoro, faccia a faccia tra Sacconi e Damiano

pubblicato 6 set 2009, 08:40 da PD Modena

Domani sera alle ore 21 alla Festa del Partito democratico di Modena.

Alle 18.30 (Sala rossa) dibattito con Treu, Angeletti e Federica Guidi.

 

Faccia a faccia tra governo e opposizione sul tema del lavoro domani, lunedì 7 settembre, alla Festa del Partito democratico di Modena. Alle 21 saliranno sul palco del PalaConad il ministro al Welfare Maurizio Sacconi e il responsabile Lavoro del Pd Cesare Damiano. Condurrà il dibattito il direttore del Tg3 Antonio Di Bella.

Alle nuove forme di partecipazione all’impresa è dedicato il dibattito in programma alle 18.30 alla Sala rossa. Si confronteranno il sen. Tiziano Treu del Pd, vicepresidente della commissione lavoro del Senato; Federica Guidi, presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria; Luigi Angeletti, segretario nazionale della Uil.

Il sen. Treu è stato ministro del Lavoro nel governo Dini e nel primo Governo Prodi. Porta il suo nome la legge 196 del ’97 ("Norme in materia di promozione dell'occupazione", il cosiddetto “Pacchetto Treu”) che ha introdotto il lavoro interinale e altre forme contrattuali di lavoro atipico nell'ordinamento italiano del lavoro.

Sempre in Sala rossa, alle 21, “Le politiche faunistiche del Pd”. Partecipano Gian Carlo Muzzarelli, assessore programmazione e sviluppo territoriale Regione Emilia Romagna; Gian Domenico Tomei; assessore all’ Agricoltura Provincia di Modena; Luca Gozzoli, capogruppo Pd Consiglio Provincia di Modena.